Calo dell’Udito: A quali sintomi fare attenzione

44 v2

ūüĎāA soffrire di ipoacusia o calo dell’udito, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanit√† (OMS),¬†sono circa¬†500 milioni di persone al Mondo¬†e¬†oltre 7 milioni di italiani.

Il calo dell’udito o ipoacusia √® una¬†diminuzione delle capacit√† uditive¬†che riconosce cause diverse, come il progredire dell’et√†, gli stili di vita errati, il lavoro in ambienti rumorosi e le patologie che interessano l’orecchio.

ūü§Ē Quali sono i sintomi ai quale fare attenzione?

ūüĎČ I sintomi che si riscontrano pi√Ļ comunemente sono:

  • Difficolt√† a seguire un programma alla televisione o alla radio, da cui l’esigenza di alzare il volume;
  • Non sentire lo squillo del telefono;
  • Percepire i suoni ovattati, come se l’orecchio fosse “chiuso”;
  • Udire un ronzio o un fischio del quale non si riesce a individuare la fonte;
  • Chiedere di ripetete una parola durante una conversazione;
  • Difficolt√† a capire chiaramente le parole e a seguire dialoghi articolati, specialmente in ambienti rumorosi e affollati (ad esempio, al supermercato e al ristorante);
  • Non comprendere le parole espresse sottovoce o difficolt√† ad ascoltare pi√Ļ voci contemporaneamente.

Ti aspettiamo in Farmacia per il test dell’udito, rapido e semplice, che potr√† aiutarti a capire lo stato di salute delle tue orecchie.

#farmaciacentralemontesilvano

#farmacia #montesilvano #farmaciamontesilvano #servizi #professionistidellasalute #infanzia #repartoinfanzia #prodottiinfanzia